giovedì 20 aprile 2017

Mille bolle blu

Ecco alcuni particolari di un layout che ho realizzato facendo lo scraplift di questo pin:







Ecco il layout finito:





Con questo lavoro partecipo a:
-in the scrap (titolo grande)
-fiebredescrapbook (sketch)

venerdì 14 aprile 2017

L'arte di ricordare tutto

Buon venerdì a tutti!

Oggi vi voglio parlare di un libro interessante per chi vuole saperne di più sulla nostra memoria



Pur non rendendocene conto, anche noi interpretiamo il presente alla luce di quanto abbiamo imparato in passato e lasciamo che le esperienze precede plasmino la percezione del mondo e le mosse che decideremo di farvi. 

Spesso parliamo della memoria come se fosse una banca in cui depositiamo le nuove informazioni e da cui preleviamo le vecchie quando ci servono, ma è una metafora che non rispecchia il suo vero funzionamento. I ricordi ci accompagnano costantemente, plasmano e sono plasmati dalle informazioni che passano attraverso i sensi, in un ciclo ininterrotto di feedback. Tutto quello che vediamo, sentiamo e odoriamo viene modulato in base a quello che abbiamo visto, sentito e odorato in passato.
In pratica quello che siamo è una funzione della memoria .

Racconta dell'esperienza di un giornalista che ha voluto "indagare" sull'arte della memoria dopo aver assistito al campionato mondiale della memoria ed esserne rimasto affascinato. Ha sperimentato tecniche mnemoniche e piccoli trucchetti per partecipare lui stesso al campionato e provare a vincerlo.

Buona lettura!
Stefania

giovedì 13 aprile 2017

Coniglietti pasquali

Buongiorno!

Ormai la pasqua si avvicina e oggi volevo presentarvi dei piccoli pensierini che ho preparato per confezionare in modo diverso dei cioccolatini che regalerò nei prossimi giorni.




Partiamo dai coniglietti grandi, che ho realizzato per i miei bambini con la fustella dei Futura Premana che ho acquistato ad Abilmente (per chi vuole leggere le mie avventure, vi rimando a questo post).




Poi, per le colleghe, ho realizzato delle scatolette con l'envelope punch board...



Per chi volesse realizzarle, queste scatolette sono molto facili e veloci (io ne ho fatte circa 15 in mezz'oretta!) e sono super versatili a mille usi (io le ho riempite di cioccolatini, ma si possono utilizzare per confettate, caramelle e chi più ne ha più ne metta!). Ecco il tutorial che ho seguito a questo link.







Con questo post partecipo alla sfida di carta fyche (tema pasqua, coniglietti).

lunedì 10 aprile 2017

Out of the comfort zone

Nello scrap, come nella vita, anche io ho una comfort zone, dove mi trovo a mio agio.
Se si tratta di costruire strutture complesse, se si tratta di fare degli album o anche dei layout, ormai ne ho fatto abbastanza da avere le mie sicurezze...


Quando si tratta, però, di card o mixed media, non ho molta esperienza... certo, mi metto in gioco e qualcosa viene sempre fuori, ma è molto più difficile per me cimentarmi in questo tipo di cose... il mixed media sostanzialmente cerco di farlo solo ai corsi, dove magari sono seguita da una brava insegnante e evito di fare pastrocci. Per quanto riguarda le card, invece, c'era stato un periodo iniziale della mia vita da scrapper dove facevo in prevalenza bigliettini da regalare a parenti e amici, ma ora ci ho perso un po' la mano... certo, mi capita ancora di farne, di tanto in tanto, ma in questo caso cerco di trarre ispirazione dal web e scrapliftare (ovvero tentare di scopiazzare il più possibile!).

Ho provato anche a fare pocket letter, ma non ne sono uscita soddisfatta e ho abbandonato subito l'idea; poi mi sono cimentata nel flip flop book ma anche qua non ci ho trovato abbastanza gusto nella realizzazione, non è una cosa che fa per me.

Insomma, dopo anni di lavoro ho trovato dove mi sento a mio agio e dove riesco a rilassarmi mentre scrappo, senza stress di ogni genere... però sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da provare... su pinterest avevo salvato questa idea che mi ispirava molto, così un pomeriggio ho pensato di mettermi al lavoro.


Poi è successo che quel pomeriggio ho dovuto mollare tutto e andare a fare dell'altro... e tutta la voglia di sperimentare se n'era andata... ma ormai i pezzetti erano tagliati e quindi, a fatica, ho voluto terminare il progetto.
Alla fine, sono soddisfatta! Ho provato qualcosa di nuovo, ho trovato una nuova struttura che mi ispira per altri progetti, ho usato delle card di project life che rimangono lì inutilizzate e sono uscita dalla mia comfort zone nello scrap.



Nel mini che ho realizzato ho messo delle quotes che ho trovato qua e là in internet e che vorrei usare per promemoria nei momenti in cui perdo la retta via e mi prende lo scoramento.
Bando alle ciance ed ecco la mia realizzazione:




Ed ecco alcuni particolari di alcune delle pagine interne:









Con questo progetto partecipo alla sfida di challenge up your life (butterfly & pink)

venerdì 7 aprile 2017

Dreaming of you


Questo layout nasce da molteplici esigenze: voglia di evadere un pò dalla vita di tutti i giorni e di ritagliarmi un momento tutto per me...


...voglia di scrappare una foto che mi piaceva particolarmente...


...necessità di usare un pò di materiale che giaceva in scrap room e che non sapevo bene come utilizzare (ritagli di carte di avanzi da altri progetti, ultime die cuts e alfabeti di una scatolina...)




Ecco il risultato finale:





Con questo layout partecipo alla sfida di aprile dei blog:
-le fate creative (glitter, rosa)
-scrapbookingitalia (tema fiori)
-scrapdreams (lo usando ritagli)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...